Vista dall'alto

Itespresso

« Windows 8, il boot in 8 secondi  | Home | Metro sul pc? No grazie » 

Windows 8, Metro e la Bauhaus

L'interfaccia di Metro in Windows 8 con il suo rigore, che richiama così evidentemente quello di Windows Phone, vanta l'ispirazione alla scuola di architettura tedesca di inizio secolo scorso, la Bauhaus. Il 'Metro Style' risente inoltre delle influenze del design svizzero per quanto riguarda la scelta dei caratteri e delle icone. Scuole, quella tipografica svizzera e la Bauhaus votate entrambe alla funzionalità.

E' questo in sintesi il messaggio di Sam Moreau, un designer di Windows 8 che in uno dei seminari Build spiega agli sviluppatori le linee guida cui ispirarsi per creare le nuove App, il rigore delle griglie di Metro, i vantaggi di questa pulizia formale. Che l'interfaccia Metro Style sia funzionale sui dispositivi mobile (tablet) è fuori di dubbio, che sia l'interfaccia ideale invece anche per il desktop e i notebook, è tutto da vedere. Sarà questione di abitudine, ma quando si lavora su un vero pc viene una gran voglia di richiamare l'App del vecchio Dekstop.

Riguardo l'ispirazione di Metro alla Bauhaus e alla scuola tipografica svizzera, il paragone proposto ci sembra giustificato, ma fin troppo ardito. Perché il font di Metro secondo me non ha la stessa efficacia di quelli scelti per le indicazioni nei luoghi pubblici e i Tiles, con gli aggiornamenti in tempo reale, alla fine 'sporcano' quello stesso rigore cui si ispirano.

Mario De Ascentiis

 

Inserito il 19 di settembre 2011 in Windows 8, Windows Phone
Permalink
Tag Technorati: , , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

Pubblicità

TrackBack

Permalink
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00d83451b2c469e2014e8baba676970d

Lista dei blog che mi linkano "Windows 8, Metro e la Bauhaus":

Commenti

Ma che cosa scrivete?
Non sapete a cosa attaccarvi...
Windows 8 è piaciuto, MetroUI è bella e l'interfaccia IOS in confronto appare vecchia, obsoleta...
Buon lavoro!

Inserito da Paolo il 20 di settembre 2011, 12:41

Non sono d'accordo. Io preferisco ancora di gran lunga iOS. Metro UI sarà anche bella come dici tu Paolo, ma fino ad ora non mi sembra che vedendola sugli smartphone il mondo abbia fatto la corsa per averla. Poi certo, se uno la impone su tutti i desktop del mondo alla fine la si usa...

Inserito da Yoshua68 il 21 di settembre 2011, 04:31

Il keynote che parlava degli "8 capisaldi di Metro UI" mi ha entusiasmato; sono passato a Mac dal 2008 e per la prima volta ho voglia di qualcosa di diverso, qualcosa che "si sente" più nuovo.

Nonostante capisco le motivazioni ed i vantaggi di aver creato questa interfaccia unica, sono molto molto scettico sul reale uso su desktop; forse per principianti sarà un buon sistema, ma temo rallenterà i professionisti.

Parlando di stile, le applicazioni mostrate sono tutte demo e quindi probabilmente andranno rifinite, ma così non fosse, alcune scelte le trovo troppo estremiste, ad esempio la Mail App risulta dispersiva, piuttosto che immersiva, dato che non c'è correlazione visiva fra, ad esempio, messaggio selezionato e messaggio che si apre nel pannello a fianco della lista.

Inserito da Flavio il 25 di settembre 2011, 04:32