Vista dall'alto

Itespresso

« Windows Phone 7 RTM, quanti superlativi  | Home | Windows Phone 7: +3% in 4 anni. Ahi!Ahi!Ahi! » 

Exchange e iPhone, come sincronizzare Note e Task

iPhone supporta bene Exchange e il servizio push per le caselle di posta Exchange, e da qualche giorno anche per le caselle Hotmail. Il supporto del melafonino è buono, più che buono ma non ottimo. Ed è un peccato, perché Microsoft Exchange è a nostro avviso un server eccellente e sarebbe un piacere poter sincronizzare anche le note e i task.

Con iPhone si possono sincronizzare tutte le cartelle (non solo la posta in arrivo e quella inviata), i contatti, il calendario. Ma in fase di configurazione nemmeno il nuovo iOS 4 permette di sincronizzare sia Note sia Task. 

Farlo è comunque possibile, in App Store sono proposte diverse applicazioni. Vi consigliamo di dare un'occhiata a queste tre:

  • TaskData
  • TaskTask
  • iMExchange

Noi le abbiamo provate tutte, con qualcuna non siamo nemmeno riusciti a portare a termine la configurazione. Purtroppo le accomuna il fatto di essere tutte costose (TaskData 7,99 euro; TaskTask 3,99). La migliore a nostro avviso è iMExchange (5,99 euro). Permette la sincronizzazione di Task, Note e Contatti e la gestione delle risposte alla posta elettronica quando si è fuori ufficio. Il vantaggio rispetto alle altre è che è disponibile anche la versione IMLite Viewer gratuita. Almeno potete provare se la configurazione funziona e tenere questa app gratis se non vi servono altre feature.

Mario De Ascentiis

Inserito il 7 di settembre 2010 in Windows Server
Permalink
Tag Technorati: , , , , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

Pubblicità

TrackBack

Permalink
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00d83451b2c469e20133f3eaa8ff970b

Lista dei blog che mi linkano "Exchange e iPhone, come sincronizzare Note e Task":

Commenti